Basket Café Forum

Closed

Under 13 - Stagione 2012-2013, Nati 2000 - Si parte

« Older   Newer »
view post Posted on 26/12/2012, 10:12 Quote
Avatar

forumista di primo pelo

Group:
Member
Posts:
35

Status:


AUGURIIIIIIIIII.......!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :cappello: :cappello: :cappello: :cappello:
 
PM Email  Top
view post Posted on 26/12/2012, 16:32 Quote

forumista di primo pelo

Group:
Member
Posts:
55

Status:


W il BASKET
 
PM Email  Top
view post Posted on 26/12/2012, 17:29 Quote

esordiente

Group:
Member
Posts:
9

Status:


Cus Firenze perde nettamente in casa contro Legnaia
 
PM Email  Top
view post Posted on 27/12/2012, 04:44 Quote

forumista di primo pelo

Group:
Member
Posts:
55

Status:


:sleep: :sleep: :sleep:
 
PM Email  Top
view post Posted on 28/12/2012, 20:46 Quote
Avatar

forumista di primo pelo

Group:
Member
Posts:
35

Status:


Domani 29 dicembre 2012 a Roma clinic con Zorzi, Bianchini e Dan Peterson ............... da non perdere............. :P :P :P :P
 
PM Email  Top
view post Posted on 29/12/2012, 03:55 Quote

forumista di primo pelo

Group:
Member
Posts:
55

Status:


: :sleep: :sleep: :sleep:
 
PM Email  Top
view post Posted on 29/12/2012, 14:26 Quote
Avatar

forumista di primo pelo

Group:
Member
Posts:
92
Location:
Philadelphia

Status:


Ciao a tutti.......volevo sapere due cose, per ogni girone passano le prime 4?poi al secondo turno come si incrociano i vari gironi?
 
PM Email  Top
view post Posted on 29/12/2012, 15:11 Quote
Avatar

forumista oltre

Group:
Member
Posts:
10,338

Status:


CITAZIONE (Andre Iguodala @ 29/12/2012, 13:26) 
Ciao a tutti.......volevo sapere due cose, per ogni girone passano le prime 4?poi al secondo turno come si incrociano i vari gironi?

Solo le prime due di ognuno dei 9 gironi vanno alla fase per il titolo regionale.
Le 18 squadre vengono suddivise in 3 gironi da 6 (il comunicato della Fip regionale non specifica i criteri di suddivisione). La prima di ogni girone e la miglior seconda vanno alla F4.

La terza e la quarta dei gironi parteciperanno invece ad una fase di classificazione, suddivise anch'esse in 3 gironi da 6.
 
PM Email  Top
view post Posted on 29/12/2012, 19:40 Quote
Avatar

forumista esperto

Group:
Member
Posts:
567
Location:
Pungenti di Castiglioncello

Status:


COMUNICATO UFFICIALE N. 177 DEL 29/12/2012
GIUDICE SPORTIVO N. 116
Campionato Regionale Under 13 Maschile n. 7 Girone H
Gara n. 2600 BASKET CALCINAIA - B.P.LAJ JUVE PONTEDERA 0 - 20
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
2600 Soc. BASKET CALCINAIA Ammenda di €. 40,00 per offese collettive
frequenti del pubblico nei confronti del Mini Arbitro proseguite ed insistenti
anche al termine del secondo periodo di gioco e durante la presenza dei
Carabinieri.(25,4b RG)
2600 Soc. BASKET CALCINAIA Perdita gara per 0-20 in suo sfavore e con la
penalizzazione di un punto in classifica per gli incidenti verificatesi
durante lo svolgimento della gara con conseguente mancato completamento della
stessa. A seguito dell'aggressione fisica e verbale subita dal Mini Arbitro da
parte dell'Allenatore CARLOTTI, del successivo intervento presso l'impianto di
gioco da parte dei Carabinieri, avvenuto al termine del secondo periodo di
gioco, e dalle ripetute ed insistenti offese dei genitori presenti,proseguite
anche a gioco fermo ed in presenza dei Carabineiri, il Mini Arbitro,in
evidente crisi di pianto, non ricevendo alcun tipo di aiuto da parte dei
Dirigenti,se non successivamente, ha valutato che non ci fossero più le
condizioni per proseguire non riprendendo la gara dopo l'intervallo
lungo.(28bis,1 RG)
2600 Soc. BASKET CALCINAIA Ammenda di €. 80,00 per minacce verbali
collettive e frequenti nei confronti del Mini Arbitro proseguiteanche al
termine del secondo periodo di gioco e durante la presenza dei
Carabinieri.(25,5bd RG)
2600 CARLOTTI DAVIDE (All. BASKET CALCINAIA) Inibizione a svolgere attività
federale fino al 30-06-2018 per atti di violenza nei confronti degli arbitri
qualora ne sia conseguito un danno grave ad uno degli arbitri o l'impedimento
della prosecuzione dell'incontro. Lo stesso dopo essere stato sanzionato con
un secondo fallo tecnico per proteste, entrava sul terreno di gioco si
avvicinava al Mini Arbitro afferrandolo per il collo ed offendendolo. Dopo che
il Mini Arbitro si liberava dalla trattenuta al collo, lo stesso Allenatore
afferrava nuovamente al collo il Mini Arbitro e con decisione lo strattonava
più volte minacciando di colpirlo anche fuori dall'impianto di gioco. Gli atti
sopra descritti provocavano lesioni di cui al certificato rilasciato dal
Pronto soccorso dell'Ospedale Lotti di Pontedera con prognosi di giorni 3 s.c.
emesso alle ore 22.16 del giorno della gara. L'Allenatore espulso non si
recava nello spogliatoio ma prendeva posto in tribuna da dove continuava a
dirigere la propria squadra e ad offendere il Mini Arbitro. Le offese
proseguivano , ad alta voce,anche in presenza e nelle immediate vicinanza dei
Carabinieri e con il Mini Arbitro in evidente crisi di pianto. Sanzione
aggravata dalla categoria del Campionato e dall'età del Mini Arbitro. (29,3
RG)(30,1/1b RG)(30,1/1c RG)(30,1/2c RG)(32,1 RG)(19,5b RG)

La voce ufficiale del Basket Rosignano
 
PM  Top
view post Posted on 29/12/2012, 20:41 Quote
Avatar

forumista oltre

Group:
Member
Posts:
10,338

Status:


CITAZIONE (brezzadimare @ 29/12/2012, 18:40) 
COMUNICATO UFFICIALE N. 177 DEL 29/12/2012
GIUDICE SPORTIVO N. 116
Campionato Regionale Under 13 Maschile n. 7 Girone H
Gara n. 2600 BASKET CALCINAIA - B.P.LAJ JUVE PONTEDERA 0 - 20
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
...........

E buon anno a tutti. <_<
 
PM Email  Top
view post Posted on 30/12/2012, 01:25 Quote
Avatar

forumista esperto

Group:
Member
Posts:
596
Location:
PRATO

Status:


NO COMMENT-
Buon Anno a tutti
 
PM Email  Top
view post Posted on 30/12/2012, 01:53 Quote

forumista di primo pelo

Group:
Member
Posts:
55

Status:


Dovete commentare la estrema gravità di quello che è successo... Fare in modo che le società sportive sappiano scegliere i propri collaboratori e allontanare anche qualche genitore che oltre ad offendere dei poco più che bambini si sentono nel diritto di alzare le mani. W lo sport w la sportività

BUON ANNO A TUTTI
 
PM Email  Top
view post Posted on 30/12/2012, 02:18 Quote
Avatar

forumista esperto

Group:
Member
Posts:
596
Location:
PRATO

Status:


Cosa dobbiamo commentare........credo che leggere queste cose sia talmente deprimente che non importi commentarlo .....
direi che siamo di fronte ad un caso di calcizzazione.......malattia che piano piano sta' entrando anche nel basket...temo.
Probabilmente stiamo tutti sempre di piu' dando importanza ad un settore (giovanile)che deve essere scuola di sport(basket),di regole e di rispetto delle persone....specialmente con ragazzini u.13.
Stiamo dando troppa importanza a tutto ,perdendo il vero senso e valore delle cose.
Dopodiche' gesto dell'allenatore imperdonabile e oserei dire pena inflitta mite.
Per fortuna sugli spalti non c'era il genitore del miniarbitro....credo che sarebbe finita ancora peggio......
Buon Anno.........speriamo...perche' la fine mi sembra un tantino triviale.
 
PM Email  Top
view post Posted on 30/12/2012, 02:52 Quote
Avatar

forumista del millennio

Group:
Member
Posts:
3,520

Status:


Io invece mi chiedo perchè la federazione ed il Cia non mandi il mini arbitro ad arbitrare le partite coadiuvato da un tutor, poi ci lamentiamo se i mini arbitri abbandonano l'attività, sono convinto che se ci fosse stato un arbitro più esperto, insieme al mini arbitro, non sarebbe successo niente, quindi la squalifica dell'allenatore doveva essere non fino al 2018, ma la radiazione a vita.

il tempo è sempre galantuomo

1)ricordarsi sempre di:
"Non discutere mai con un imbecille, ti porta sul suo terreno e ti batte con l' esperienza"

"Il basket è uno sport logico per gente intelligente:
se non ci arrivi, lascia perdere"
[S. Tavcar]
 
PM Email  Top
view post Posted on 30/12/2012, 03:48 Quote

forumista

Group:
Member
Posts:
114

Status:


CITAZIONE (GATTO SANTO @ 30/12/2012, 00:53) 
Dovete commentare la estrema gravità di quello che è successo... Fare in modo che le società sportive sappiano scegliere i propri collaboratori e allontanare anche qualche genitore che oltre ad offendere dei poco più che bambini si sentono nel diritto di alzare le mani. W lo sport w la sportività

BUON ANNO A TUTTI

E' un fatto vergognoso e triste. Un bambino, pieno di belle speranze, fa un corso arbitro, gli danno la casacca nuova, va ad arbitrare una partita per fare un favore alle due squadre che sennò, senza la sua presenza, si sarebbero dovute arrangiare da sole e l'allenatore, anziché esser felice che un bimbo si avvicina in maniera sana allo sport, anziché aiutarlo a migliorare, correggerlo se vede che commette degli errori, ma in maniera costruttiva... no il presunto allenatore, colui che dovrebbe essere un esempio per i bimbi che allena, quello che loro dovrebbero seguire in toto ed imitare... lui che fa? Lo prende per il collo e lo manda all'ospedale!!!
No, io la penso esattamente come Scheggia, la squalifica fino al 2018 è troppo poco. A lui ci voleva una denuncia in altre sedi da parte della famiglia e la radiazione da qualsiasi attività sportiva, anche a calcettoperché questo fa solo del male allo sport.
Ma la cosa ancor più scandalosa, permettetemi, è il comunicato presente sul sito del Basket Calcinaia scritto forse dalla persona in questione che secondo me è anche più allucinante perché se un gesto in preda alla rabbia nei confronti di un bimbo è condannabile senza se e senza ma, credo che a bocce ferme sia ancora peggio che venga trascritto un comunicato del genere e che una Società seria che dovrebbe saper scegliere i propri collaboratori, glielo permetta di inserirlo sul proprio sito.


<b>Non avrei mai pensato che l'attività che svolgo, la crescita di questa società, le iniziative sempre più mirate al coinvolgimento dei giovani nello sport, potesse degenerare fino al punto di essere oggetto di una critica mirata volta a distruggere le fondamenta di una realtà.

Devo dire che allenare squadre giovanili ti prende a tal punto di pensare costantemente alla crescita sportiva e umana dei tuoi ragazzi, a far coltivare loro una mentalità vincente e dedita al lavoro. Spesso il continuo sacrificio ti porta a essere poco lucido e fare degli errori nei confronti di chi ti sta guardando. Soprattutto quando ripetutamente, per anni, ingoi tanti fatti dubbi, tanti comportamenti che ledono il tuo impegno, capita di sbagliare e passare dalla parte del torto.

Sì, lo ammetto, mi è capitato raramente di vedere in un arbitro, in una partita tra squadre di basket, un retroscena non così pulito, specialmente in campionati giovanili. Non ci sono abituato, ma è capitato!

Entrare in campo dopo 5 minuti dall'inizio della partita, aggredire verbalmente l'arbitro, andargli sul viso per farmi sentire e mandare un segnale ai miei ragazzi è un atteggiamento che non mi appartiene, un comportamento censurabile, di cui mi sono scusato subito con i ragazzi e con chi era in tribuna. E colgo l'occasione per formulare nuovamente le scuse a chi ama lo sport.

Stop!

Non ammetto che si vada avanti!

Non ammetto strumentalizzazioni del mio comportamento, né cronache da parte di chi non ha visto niente.

Prima di essere allenatore sono un uomo che ha il diritto di non farsi dire e scrivere determinati comportamenti
</b

Secondo me è incredibile... cioè questo non è che chiede scusa a tutti: giocatori tredicenni che allena, arbitro, genitori dell'arbitro, genitori dei bimbi che allena, tifosi... no lui non si fa umile e si cosparge il capo di cenere dicendo ho fatto una mega stronzata... no. usa punti esclamativi... stop! Non si dave andare avanti! Fine... in pratica gli si rompe anche un po' i coglioni... mi pare di capire... bho..

saluti

Eidos
 
PM Email  Top
780 replies since 24/8/2012, 11:02
 
Closed